Grande attesa per i debutti di Maria Guleghina e Amarilli Nizza al Festival Puccini di Torre del Lago

Si apre oggi la 65ma edizione del Festival Puccini di Torre del Lago e si respira un’aria di grande attesa per i primissimi debutti. Stiamo parlando del soprano Maria Guleghina, che debutterà nel ruolo di Minnie in La Fanciulla del West il 12 luglio, e del soprano Amarilli Nizza, che interpreterà Turandot nell’opera omonima del Maestro Puccini il 13 luglio.

Un inizio scoppiettante e pieno di aspettative quello del Festival che vede ogni anno tantissimi partecipanti e che, per questa edizione, si potranno godere due debutti straordinari. Oltre a La Fanciulla del West e a Turandot, il pubblico, dal 12 luglio al 24 agosto, potrà godersi la messa in scena di altre indimenticabili opere del Maestro come La Bohème, Madama Butterfly, Tosca e Le Villi con altre grandi star del panorama lirico tra cui spiccano i soprani Angela Georghiu e Hui He.

Un Festival tutto da scoprire e da apprezzare, con grandi interpreti, nuove regie e produzioni.

Restate con noi per essere sempre aggiornati!

Martina Corona